Alimenti

 

 

 

 

 


“Che l’alimento sia la tua medicina e
la tua medicina sia il tuo alimento” (Ippocrate)


COS’È L’INTOLLERANZA ALIMENTARE?

L’intolleranza non è un’allergia, ma una reazione infiammatoria dell’organismo verso alcuni alimenti e sostanze.
L’Allergia invece è una reazione immediata, più o meno violenta, verso un agente esterno che coinvolge gli anticorpi IgE del Sistema Immunitario.

Non sono ancora molto chiari i meccanismi e le cause che scatenano le Intolleranze Alimentari; sicuramente contribuiscono al loro sviluppo i cibi industriali e raffinati, gli additivi e conservanti, gli OGM (organismi geneticamente modificati), l’inquinamento, l’uso smodato di medicinali come antibiotici e cortisonici, lo squilibrio della flora batterica intestinale, lo stress, le sofferenze emotive.

Avviene come un’intossicazione lenta e  graduale, che porta il nostro sistema digestivo a non assimilare in maniera corretta alcuni alimenti, e soprattutto a non riuscire ad  eliminare le sostanze dannose e le tossine. È come se avvenisse un progressivo avvelenamento dell’organismo, con molteplici sintomi difficili da interpretare. Le Intolleranze colpiscono prima di tutto lo stomaco e l’intestino,  provocando irritazione e infiammazione delle mucose. Le loro manifestazioni  solitamente avvengono dopo un periodo più o meno lungo, quando il  nostro organismo è ormai talmente intossicato da non farcela più.

Ad esempio l’aumento di peso è una delle conseguenze più frequenti.
Ma che relazione c’è fra Intolleranza e Sovrappeso?
L’infiammazione, dovuta alla continua assunzione di cibi dannosi, con il tempo può provocare insulino-resistenza delle cellule, le quali non riuscendo più a utilizzare gli zuccheri correttamente li trasformano in grassi.

Molti possono essere i disturbi provocati, eccone alcuni fra i più frequenti:

Sovrappeso – Obesità – Ritenzione idrica
Afte – Gastrite – Reflusso – Gonfiore Addominale – Colite – Colon Irritabile – Diarrea – Stitichezza
Sinusiti – Rinofaringiti – Eccesso di Muco
Acne – Dermatiti – Eczema – Prurito – Orticaria – Psoriasi
Mal di testa – Insonnia – Irritabilità – Sonnolenza – Stanchezza cronica
Cistiti – Candidosi
Dolori Muscolari e  Articolari – Artrite – Crampi

È importante sapere che una malattia e i suoi sintomi sono una difesa e un segnale di allarme dell’organismo, che ci sta avvertendo che stiamo sbagliando qualcosa, portandoci a riflettere sui nostri errori, per poterci rimettere sulla strada corretta per il buon funzionamento del nostro organismo.

 «Ci deve essere un modo giusto, sano, sobrio di vivere che, se viene seguito dall’uomo, lo fa stare bene e in salute»
(Luigi Cornaro – 1566/ famoso igienista).